Cosa regalare a Natale? 10 idee (o quasi) di libri da regalare a Natale - Cocktail di libri

Un mix di libri con citazioni on the rocks

Cosa regalare a Natale? 10 idee (o quasi) di libri da regalare a Natale

Cosa regalare a Natale? 10 idee (o quasi) di libri da regalare a Natale

Fonte immagine: Nietjuh/Pixabay

Si avvicinano le feste e come ogni anno comincia la consueta corsa ai regali. Molti saranno presi dal dilemma: cosa regalare a Natale? Se lo chiedete a me, essendo un blog con aspirazioni letterarie, non posso che rispondervi libri! Infatti il caro vecchio libro è un passepartout adatto a ogni occasione, per tutte le stagioni e per tutti i gusti. A questo si aggiunge una buona dose di carisma e personalità: ogni libro ha un suo fascino, riesce ad attirare un certo tipo di lettore (e perché no, anche di non lettore), ha quindi una propria anima, caratterizzata dal suo contenuto, dalla sua forma e dalla sua veste grafica. Regalare un libro è un gesto anche molto personale, perché non sempre si è sicuri di indovinare i gusti della persona a cui si regala; il rischio che quel libro venga percepito come un capolavoro da chi lo riceve o che finisca per essere relegato nello spazio “ciofeca” è dietro l’angolo. Eppure non per questo bisogna lasciarsi intimidire e ripiegare su altro. Tra i tanti regali di Natale possibili, il libro è fra i pochi che ha sempre una sua utilità. Come orientarsi però nella vasta offerta editoriale attuale? Anche di libri belli ce ne sono tanti e la selezione che vi offro di seguito è solo una piccola parte dell’ampio catalogo presente sul mercato. Se non sapete ancora cosa regalare a Natale, date un’occhiata a questo mini percorso (puramente soggettivo e affatto esaustivo), in cui vi consiglio alcuni libri da regalare a Natale.

Libri da regalare

In questo articolo troverete circa una decina di libri che mi sono piaciuti e che ho letto durante l’anno. Ho cercato di inserire una selezione eterogenea, che abbraccia classici, autori italiani, libri gialli e dell’orrore, una saga, nonché saggi e reportage che aiutano a far comprendere l’attualità. Per ogni libro troverete il link all’ebook e al libro sullo store di IBS e quest’anno avrete anche la possibilità di sostenere la vostra libreria del cuore andando sul sito di Bookdealer e ordinando il libro direttamente da là. Se poi volete scoprirne di più, vi basterà cliccare sul titolo per leggere la mia recensione.

Sperando che i miei consigli possano esservi utili, vi auguro una buona lettura e un buon periodo prenatalizio!

Cosa regalare per il Natale 2020

  1. Un classico della letteratura gialla: chi ama i gialli e i classici non può non aver letto Poirot a Styles Court” di Agatha Christie, pubblicato per la prima volta nel 1920 e il primo giallo in assoluto scritto dalla Christie. Quest’anno sono stati celebrati i cento anni dalla pubblicazione del libro e per l’occasione la casa editrice Mondadori ha fatto uscire una nuova versione comprensiva del primo finale scritto dalla Christie, rielaborato su richiesta del suo editore. La traduzione è di Diana Fonticoli. Il libro può perciò essere un regalo gradito per gli amanti dei gialli, ma anche una chicca per i fan di Agatha Christie.

Acquista: Ebook; Libro; Regala con Bookdealer

  1. Un libro di un’autrice italiana: ci sono tanti autori italiani contemporanei meritevoli e quest’anno voglio suggerirvi di leggere Gotico Americano” di Arianna Farinelli (edito da Bompiani), una ricercatrice italiana a New York che ci consegna il suo punto di vista sulla società americana attuale. Sono tanti i temi affrontati in questo romanzo che contribuiscono a fare emergere le contraddizioni degli Stati Uniti; in più per il suo carattere a tratti saggistico merita di essere letto per dargli una possibilità. Forse non per tutti, ma interessante per chi vuole capire gli Stati Uniti, anche alla luce delle ultime elezioni americane, che segneranno forse la fine del trumpismo?

Acquista: Ebook; Libro; Regala con Bookdealer

  1. La grande storia americana: per capire gli Stati Uniti bisogna guardare anche al passato e Via col vento” di Margaret Mitchell è il romanzo storico che racconta la guerra di Secessione tra nordisti e sudisti, trattando delle radici del razzismo. La storia d’amore tra Scarlett e Rhett è meno importante di quanto si pensi e la rilevanza di questo titolo risiede nella portata storica. Imperdibile soprattutto nella nuova traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani edita da Neri Pozza.

Acquista: Ebook; Libro; Regala con Bookdealer

  1. Un libro che fa capire del perché ci sia ancora bisogno di movimenti come “Black lives matter”: il razzismo non è purtroppo un fenomeno di cui si legge solo nei classici, ma esiste ancora oggi. Libri come Il diritto di opporsi” di Bryan Stevenson, tradotto da Michele Zurlo per Fazi, mettono in luce come la giustizia non sempre sia uguale per tutti e come i neri abbiano alla base meno possibilità dei bianchi, rimanendo intrappolati dal sistema che li relega spesso in secondo piano. Una storia vera che fa riflettere e spiega indirettamente gli avvenimenti recenti che hanno portato alla creazione del movimento “Black lives matter”.

Acquista: Ebook; Libro; Regala con Bookdealer

  1. Un classico da riscoprire: in Italia è poco conosciuta, eppure il suo stile aveva conquistato Natalia Ginzburg. Con dialoghi scoppiettanti e una verve molto simile a quella di Oscar Wilde, Più donne che uomini” di Ivy Compton Burnett, tradotto da Stefano Tummolini per Fazi, ha tutte le caratteristiche di un classico e punta i riflettori sul ruolo della donna nella società inglese agli inizi del Novecento.

Acquista: Ebook; Libro; Regala con Bookdealer

  1. Un classico senza tempo: chi non ha mai sentito parlare del Dr. Jekyll e Mr. Hyde? La famosa dualità dell’animo umano occupa un posto centrale nella storia e un alone di suspense e mistero contribuisce a intessere una trama avvincente. Tra le varie edizioni in commercio de Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde” di Robert Louis Stevenson, si consiglia quella tradotta da Carlo Fruttero e Franco Lucentini per Einaudi Editore.

Acquista: Libro; Regala con Bookdealer

  1. Un distopico che presenta una realtà inquietante: la tecnologia agevola le nostre vite ma risulta a volte invadente e totalizzante. Siamo davvero sicuri di avere il controllo dei nostri dati? Kentuki dell’autrice argentina Samanta Schweblin, tradotto da Maria Nicola per Edizioni Sur, solleva l’inquietante verità di come la tecnologia possa essere insidiosa. Tramite peluche che permettono di spiare ed essere spiati a propria volta, viene descritta in una serie di racconti concatenati tra loro una realtà inquietante in cui si scorgono lati che si avvicinano alla nostra prospettiva.

Acquista: Ebook; Libro; Regala con Bookdealer

Info

Ogni anno Edizioni Sur permette di sottoscrivere un abbonamento per ricevere le novità dell’anno successivo. Quest’anno è possibile acquistare anche l’abbonamento Contemporanei e l’abbonamento Classici, che combina titoli della letteratura sudamericana e nordamericana in questi percorsi. Un regalo di Natale da tenere in considerazione per veri appassionati!

  1. Un fantasy sul mondo dei libri: Natale (ma non solo) è un buon periodo per stimolare la fantasia, che se unita alla magia dei libri promette risultati unici. Perciò regalando agli amanti dei fantasy e della lettura Il mare senza stelle” di Erin Morgenstern, tradotto da Donatella Rizzati per Fazi, andrete sul sicuro. Un romanzo enigmatico in cui seguire il flusso poetico delle parole.  

Acquista: Ebook; Libro; Regala con Bookdealer

  1. Una saga familiare: il Natale è dedicato alla famiglia e per ritrovare sia lo spirito natalizio che godersi una piacevole aria di casa, è ora possibile recuperare la saga del secolo di Carmen Korn, composta da Figlie di una nuova era”, “È tempo di ricominciare” e “Aria di novità, tradotti da Manuela Francescon insieme a Stefano Jorio (solo per il primo volume) per Fazi. Una storia familiare, ambientata ad Amburgo, che abbraccia tutto il XX secolo.

Acquista: Ebook; Libro; Regala con Bookdealer

  1. Un modo per viaggiare da casa anche quando muoversi non è possibile: quest’anno è stato senz’altro un anno difficile per tutti, in cui siamo stati costretti a cambiare le nostre abitudini radicalmente. Tra le molte cose che si sono complicate durante il Covid-19, anche viaggiare è diventato difficile. Perciò non ci resta che esplorare nuovi posti seduti comodamente in poltrona e non vi è modo migliore di farlo che con la collana di IperboreaThe passenger”, che racchiude saggi e reportage per comprendere il mondo contemporaneo e spiega cultura e tradizioni di paesi più o meno distanti da noi. Sono ormai disponibili diversi numeri e tra questi consiglio The Passenger Berlino, uscito in occasione dell’anniversario dei trenta anni dalla caduta del Muro di Berlino e il primo dedicato a una città.

Acquista: Ebook; Libro; Regala con Bookdealer

Questa è sola una piccola selezione dei tanti libri che si possono regalare a Natale, l’importante è leggere e allargare sempre i propri orizzonti.

Info

Se siete tra quelli che pensano che in poche pagine si può comunicare molto, allora una raccolta di racconti è quello che fa per voi. Il mio consiglio è di recuperare “Lingua nera” di Rita Bullwinkel, tradotto da Leonardo Taiuti per Edizioni Blackcoffee. Racconti surreali che si intrecciano con la materialità degli oggetti.

Per un assaggio dei libri consigliati in questo articolo su cosa regalare a Natale, potete dare uno sguardo a Cocktail di citazioni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.