“Se morisse mio marito” di Agatha Christie: una storia ambientata a Londra - Cocktail di libri

Un mix di libri con citazioni on the rocks

“Se morisse mio marito” di Agatha Christie: una storia ambientata a Londra

“Se morisse mio marito” di Agatha Christie: una storia ambientata a Londra

Le storie raccontate da Agatha Christie attingono sempre a qualche elemento della sua vita e non è un caso che vi siano romanzi ambientati in luoghi che lei ha visitato e altri nella sua Londra, perché per dare credibilità a una trama è sempre meglio scrivere di qualcosa che si conosce, direttamente o indirettamente. Quale scenario migliore di quello di Londra per fare da sfondo a molteplici delitti compiuti nella scena artistica londinese? Infatti la protagonista di “Se morisse mio marito”, tradotto da Rosalba Buccianti per Mondadori, è l’attrice Jane Wilkinson, che chiede a Poirot di convincere il marito Lord Edgware a concederle il divorzio. Malgrado l’assenso di quest’ultimo, verrà comunque assassinato e toccherà a Poirot scoprire il colpevole.

Pubblicato per la prima volta in lingua originale nel 1933, questo è il settimo libro con protagonista il detective belga. Qui compare anche il capitano Arthur Hastings, che narra ancora una volta gli eventi. Proprio questo personaggio si cimenta in piccole gag con il nostro, dando quel tocco allegro in più al romanzo e riecheggiando a un’altra coppia famosa della lettura gialla, ovvero Sherlock Holmes e Watson. Il punto di forza di “Se morisse mio marito” è la maniera ingegnosa con cui viene architettato il delitto di Lord Edgware. A ben pensarci la soluzione risulta essere tipica a molti altri romanzi della Christie, eppure i ragionamenti di Poirot riescono sempre a fare la differenza.

In conclusione, “Se morisse mio marito” di Agatha Christie è un romanzo piacevole e scorrevole, che piacerà sicuramente a chi è già avvezzo ai suoi romanzi e a chi ama Poirot. Se volete approfondire gli scritti della regina del giallo, anche questo titolo non vi deluderà.

Consigliato per gli amanti della Christie, per i fan di Poirot e anche di Hastings, per chi ha già familiarità con la scrittura e i libri della Christie, per chi vuole leggere un giallo scorrevole, per chi cerca una lettura non troppo pretenziosa, per chi non vuole leggere solo i classici della scrittrice.

Per orientarvi vi lascio i link IBS dell’ebook e del libro cartaceo. Se vi va di dare un piccolo contributo per sostenere il blog, acquistando tramite questi link, riceverò una percentuale. Grazie!

Link ebook

Link libro

La citazione dal libro:

Non ci si può interessare di delitti senza essere anche interessati alla psicologia. Quello che affascina l’esperto non è tanto il semplice atto di uccidere quanto tutto ciò che nel profondo spinge il criminale ad agire.

Per altre citazioni consultate Cocktail di citazioni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.