La brama di potere tra le bellezze del territorio marchigiano: “Potenza e Bellezza” di Elido Fazi - Cocktail di libri

Un mix di libri con citazioni on the rocks

La brama di potere tra le bellezze del territorio marchigiano: “Potenza e Bellezza” di Elido Fazi

La brama di potere tra le bellezze del territorio marchigiano: “Potenza e Bellezza” di Elido Fazi

La storia si ripete in un ciclo infinito di eventi eppure ci sono sempre dei particolari che rimangono sconosciuti o possono venire interpretati diversamente. Partendo dalla brama di potere di un giovane Napoleone, Elido Fazi racconta la sua ascesa e il suo declino che si intrecciano con le bellezze racchiuse nel suolo marchigiano, terra natale di uno dei più illustri poeti della letteratura italiana, Giacomo Leopardi, la cui sorte risulterà legata a quella del noto generale e imperatore. Da queste premesse prende le mosse “Potenza e Bellezza”, un romanzo storico ricco di dettagli dalla prosa precisa e dotta che apre uno spiraglio sulla vita di Bonaparte ma indaga anche sulla storia di una delle regioni d’Italia, spesso poco considerata, le Marche.

Tutto inizia nel 1796, quando il conte di Recanati Monaldo cerca moglie con l’aiuto di Costantino, che oltre a questo suo incarico risulta essere uno strenuo patriota e si opporrà all’invasione di Napoleone. “Potenza e Bellezza” ripercorre così le gesta del futuro imperatore sul suolo italiano, dove i suoi abitanti cercheranno di resistere al giogo straniero. Se da un lato emergono luci e ombre di un importante personaggio storico, dall’altro si delineano la resistenza e la forza del popolo marchigiano, che raggiungerà il suo apice con la vocazione di Giacomo Leopardi. Il risultato è un accostamento originale di un pezzo di storia italiana meno trattato e che proprio per questo merita di essere conosciuto.

Nascosti tra i contorni di un romanzo, emergono le pieghe e i risvolti della Storia, che Elido Fazi presenta ai lettori in maniera efficace e interessante, attingendo da documenti reali che danno vita e consistenza a un romanzo inedito che va al di là dei meri fatti e ne sottolinea le implicazioni morali che spiegano proprio quella Potenza e Bellezza che evoca il titolo del libro.

Consigliato per gli amanti della storia, per chi cerca dei sentieri meno battuti, per tutti quelli che vogliono approfondire la Storia in maniera romanzata, per coloro che vogliono soffermarsi sulle Bellezze dell’Italia (paesaggistiche, culturali e artistiche), per i lettori onnivori, per chi appena finito un libro si butta a capofitto nella prossima lettura.

Per orientarvi vi lascio i link IBS dell’ebook e del libro cartaceo. Se vi va di dare un piccolo contributo per sostenere il blog, acquistando tramite questi link, riceverò una percentuale. Grazie!

Link ebook

Link libro

Ora più che mai è importante sostenere le librerie fisiche ed evitare che i librai in carne e ossa diventino delle figure mitologiche, sostituiti da schermi e tastiere, senza più modo di richiedere quel consiglio personale che solo in questi luoghi è possibile scambiarsi ancora. Per questo potete decidere di acquistare questo libro direttamente dalla vostra libreria preferita e riceverlo comodamente a casa, utilizzando Bookdealer.

II libro su Bookdealer

La citazione dal libro:

“Di certo, signor conte”, interviene Giacomo, cogliendo di sorpresa Monaldo, “lei che ha letto tanto, avrà letto anche dello scontro tra vecchi e nuovi titani, e dell’imporsi di una nuova legge, dettata dalla Bellezza. Per questa legge, chi è primo in Bellezza alla fine lo sarà anche in Potenza. E presto i conquistatori di oggi saranno costretti a piangere, come ieri abbiamo pianto noi.”

Per altre citazioni consultate Cocktail di citazioni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.